Dal 18 al 22 Ottobre sarà un onore avere ospite, sebbene virtualmente, presso la Scuola Superiore Isufi dell'Università del Salento, il prof. Timothy Jull, uno dei massimi esperti al mondo di datazione e isotopi cosmogenici. Direttore del laboratorio di Spettrometria di Massa con acceleratore dell'Università dell'Arizona è uno degli scienziati che hanno datato la Sindone di Torino alla fine degli anni '80. Attualmente sta collaborando con il CEDAD-Centro di Fisica Applicata, Datazione e Diagnostica del Dipartimento di Matematica e Fisica "Ennio de Giorgi" nell'ambito di ricerche connesse all'uso del radiocarbonio in ambito forense.
La partecipazione al ciclo di seminari da il diritto al riconoscimento di crediti formativi per gli studenti dell'Università del Salento e dottorandi, secondo quanto stabilito dai diversi consigli e collegi dei docenti. Gli interessati possono contattare il prof. Gianluca Quarta: gianluca.quarta@unisalento.it

Locandina