Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

News

  06.06.2014 - Evento presso Rettorato il 10 Giugno 2014 ore 16:30 - XXVI Seminario Nazionale di Fisica

 XXVI Seminario Nazionale di Fisica Nucleare e Subnucleare.
Evento presso Rettorato il 10 Giugno 2014 ore 16:30

Dal 5 al 10 Giugno, si sta tenendo presso il Villaggio Serra degli Alimini di Otranto, il XXVI Seminario Nazionale di Fisica Nucleare e Subnucleare, organizzato dal Dipartimento di Fisica dell’Università di Bari e dal Dipartimento di Matematica e Fisica “E. De Giorgi” dell’Università del Salento, nonché dalle Sezioni di Bari e Lecce dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN).
L’evento, rivolto a dottorandi, borsisti e giovani studiosi nei settori della fisica nucleare e subnucleare, vedrà la partecipazione di colleghi provenienti da varie Università ed Enti di Ricerca, che terranno cicli di lezioni su argomenti di:
- Cosmologia e onde gravitazionali
- Ricerca di materia oscura nell’Universo
- Studio della radiazione cosmica di alta energia
- Studio del modello standard delle particelle elementari
- Ricerche di effetti oltre il modello standard
- Tecniche di rivelazione
Fin dalle sue prime edizioni, inoltre, uno degli obiettivi del Seminario è stato quello di fornire al giovane ricercatore gli strumenti per comunicare col grande pubblico, l'industria, la finanza e la politica, nonchè valorizzare economicamente i risultati della ricerca attraverso il trasferimento di conoscenze e di tecnologie al mondo produttivo.

Proprio a queste tematiche sarà dedicato un evento pubblico che si terrà il prossimo 10 giugno, presso la sala conferenze del Rettorato con inizio alle ore 16:30. Tale occasione vedrà la partecipazione anche dei vertici dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ente col quale il nostro Ateneo collabora da più di venticinque anni all’interno di un’apposita convenzione che ha portato alla nascita e lo sviluppo di vari gruppi di ricerca, in grado oggi di condurre studi di grande rilevanza, all’interno collaborazioni internazionali e nei laboratori piu’ prestigiosi, con un’ottima produzione scientifica. La dott.ssa Speranza Falciano, vicepresidente dell’INFN, terrà una relazione dal titolo “La ricerca di base, volano dello sviluppo economico”. Seguiranno interventi di altre figure dell’economia e della ricerca pugliese, nonché la partecipazione dell’assessore allo sviluppo economico dott.ssa Loredana Capone e della Prof.ssa Marieanrica Frigione, prorettore per l'Area Tecnico-Scientifica dell'Università del Salento.

Tra i membri del comitato scientifico ed organizzatore i proff. Ivan De Mitri, Edoardo Gorini e Stefania Spagnolo del Dipartimento di Matematica e Fisica “E. De Giorgi” dell’Università del Salento e il dott. Gabriele Chiodini della Sezione di Lecce dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Maggiori informazioni sul sito: http://www.ba.infn.it/otranto/