Olimpiadi della Matematica

Il Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi” dell’Università del Salento ospita gli “allenamenti” e la gara provinciale delle Olimpiadi della Matematica, la competizione nazionale che sfida gli studenti delle scuole superiori a trovare tecniche creative per risolvere problemi matematici mai visti prima e ideare nuove dimostrazioni. In Italia le varie fasi della manifestazione sono curate dall’Unione Matematica Italiana, e i migliori studenti selezionati formano la squadra per le Olimpiadi Internazionali della Matematica.

A cura delle professoresse Maria Maddalena Miccoli dell’Università del Salento e Maria Giuseppina Greco del Liceo “Stampacchia” di Tricase, responsabile provinciale delle Olimpiadi della Matematica, gli “allenamenti” per le Olimpiadi si svolgono nel Salento fin dal 2015 e hanno riscontrato negli anni crescente interesse e un numero sempre maggiore di ammessi alla finale nazionale. Sulla base della preparazione e delle esigenze degli studenti, per l'edizione del 2020 sono stati organizzati corsi di tre livelli (base, intermedio e avanzato) nei quattro ambiti su cui vertono le Olimpiadi della Matematica: algebra, combinatoria, geometria e teoria dei numeri. La “squadra” di “preparatori olimpici” è formata dal professor Rocco Chirivì e da Mario Angelelli e Marco Castelli dell’Università del Salento, e dai professori Pietro De Falco del Liceo “Pepe Calamo” di Ostuni e Luigi Palatella del Liceo “De Giorgi” di Lecce.

Il prossimo appuntamento nelle aule dell’Università del Salento sarà con la gara provinciale in programma il 20 febbraio 2020, alla fine della quale si conosceranno i sei studenti che rappresenteranno la provincia di Lecce alla finale nazionale di Cesenatico dell’8 maggio. Per loro, naturalmente, saranno organizzati nuovi “allenamenti” nel mese di aprile.

Data Ultimo Aggiornamento: 22/04/2022